Hit enter after type your search item
img
Home / Articolo / Se ami il pane quanto noi, trova qui la ricetta base per farlo in casa!

Se ami il pane quanto noi, trova qui la ricetta base per farlo in casa!

(Si lo so. Avremmo dovuto inviarvi prima questa ricetta.)

Il pane fatto in casa è uno dei miei cibi preferiti in assoluto. Non c’è davvero niente come una calda fetta di pane fresco servito con una spessa noce di burro in cima o di zola o di lardo di Arnad. Mmmmm! Questa ricetta è perfetta. È semplice da seguire, richiede circa 2 ore per fare e produce 2 pagnotte di pane meraviglioso.

È anche abbastanza versatile, quindi sentitevi liberi di usare una parte di farina integrale se lo desiderate. Ricorda di spennellare il burro sopra quando è fuori dal forno e se si sarà parzialmente raffreddato tutti ti ringrazieranno.

SI, PUOI FARE QUESTA RICETTA IN UNA MACCHINA PER IL PANE! SCORRI VERSO IL BASSO PER VEDERE LA RICETTA E GLI INGREDIENTI DEL PANE FATTO IN CASA, CON LE ISTRUZIONI STAMPABILI PER LA TUA MACCHINA PER IL PANE.

Amo cucinare e sono un fornaio da poco abbastanza fiducioso, tuttavia, una cosa con cui ho lottato è trovare una ricetta per il pane davvero incredibile. Quasi chiunque può fare da solo. Tuttavia, continuo a provare nuove ricette e finalmente ne ho trovata una che mi piace davvero e da cui ho ottenuto buoni risultati! Ancora meglio: è facile e dall’inizio alla fine ci vogliono poco più di 2 ore!

PASSI FONDAMENTALI PER LA MAGGIOR PARTE DELLE RICETTE DI PANE.

Se non hai mai fatto il pane prima, ecco la formula base per farlo in casa. La mia ricetta qui sotto lo segue perfettamente. È molto più facile e credimi, il profumo del pane appena sfornato renderà tutti davvero, davvero entusiasti per la cena!

FASE 1: ASSEMBLARE GLI INGREDIENTI DEL PANE

Avrai bisogno di acqua calda, zucchero semolato, lievito secco istantaneo O attivo, sale, olio vegetale e farina. Questo è tutto!

FASE 2: SCIOGLIERE IL LIEVITO E ATTIVARLO LIEVITANDO

Attenzione: E’ possibile uccidere il lievito se si usa l’acqua troppo calda, quindi mirare a una temperatura leggermente più calda di quella tiepida, o circa 105 ° F. Unisci l’acqua calda, il lievito e 1 cucchiaio di zucchero semolato nel boccale. Mescolalo velocemente e poi lascialo riposare per 5 minuti. Inizierai a vedere il lievito gonfiarsi fino a coprire l’intera superficie dell’acqua.

FASE 3: AGGIUNGERE GLI INGREDIENTI RESIDUI E MESCOLARE

Aggiungi il resto dello zucchero, l’olio, il sale e la farina (puoi usare farina per tutti fare farina di pane!), Quindi mescola usando una frusta elettrica fino a quando non è ben amalgamato, circa 2 minuti. Puoi mescolare a mano ma ci vorrà più tempo.

FASE 4: IMPASTARE IL PANE

Potresti pensare: “Aspetta! È già mescolato! ” Ah! Non così in fretta! Passare attraverso il processo di impasto del pane è fondamentale per un pane di grande consistenza. L’impasto consente la formazione di glutine che consente all’impasto di lievitare meglio, essere più leggero e soffice. puoi impastare a mano o con un mixer. Uso il gancio per impastare sul mio mixer e impasto per 7 minuti. Se impasti a mano, vorrai impastare per 10-11 minuti, a seconda di quanto sei coerente.

FASE 5: PRIMA SALITA

Metti la tua bella pasta di pane liscia ed elastica in una ciotola unta d’olio e coprila con pellicola trasparente o un asciugamano pulito. Penso che l’involucro di plastica funzioni meglio perché intrappola l’aria calda all’interno e quindi il mio impasto richiede una prima lievitazione più breve. Assicurati di spruzzare il lato della pellicola trasparente che toccherà l’impasto con l’olio!

Se la tua casa è fresca, il tuo pane impiegherà più tempo a lievitare. In inverno, quando la mia casa è più fresca del normale, mi piace accendere il forno per 2-3 minuti, poi spegnerlo e lasciare lievitare la ciotola dell’impasto. Il forno trattiene il calore a lungo ed è l’atmosfera perfetta per la lievitazione dell’impasto.

FASE 6: PUNTA LA PASTA E FORMA LA FORMA

Punzonare l’impasto rapidamente rilascia eventuali sacche d’aria che si sono sviluppate e aiuta il tuo pane ad avere una lievitazione e una consistenza più consistenti. Forma la tua pasta arrotolandola delicatamente in una palla e arrotolandola 2 o 3 volte sul piano di lavoro in modo che la palla sia più oblunga. Di solito schiaccio e modello velocemente l’impasto, quindi lo metto in una teglia unta.

FASE 7: SECONDA SALITA

Mi piace fare la mia seconda lievitazione in un forno caldo che non è acceso. Accendo il forno appena prima di schiacciare l’impasto, poi lo spengo una volta che ho messo l’impasto nel forno per la seconda lievitazione. In realtà è acceso solo per un minuto o due, il che va bene! La seconda lievitazione aiuterà a modellare la tua pagnotta e richiede circa 30 minuti.

FASE 8: FORNO IL PANE

Ci sei quasi! Il pane cuoce per circa 30-40 minuti. Sai cosa faccio per assicurarmi che il mio pane sia cotto alla perfezione? Uso un termometro da cucina digitale! Il pane completamente cotto avrà una temperatura di 190-200 gradi F. Le ricette di pane che includono il latte dovranno cuocere fino a 200 gradi, ma poiché questo non lo fa, lo tolgo una volta che raggiunge 190 gradi. La parte superiore sarà marrone dorato.

Il mio termometro da cucina preferito in assoluto è il Thermapen. È super veloce e incredibilmente resistente. Un altro ottimo termometro è il ThermoPop, una versione più semplice che funziona altrettanto bene!

FASE 9: RAFFREDDARE IL PANE

Raffreddare il pane cotto nella padella per 10-15 minuti, quindi capovolgere la padella e girare la pagnotta su una griglia o un asciugamano piegato per terminare il raffreddamento. Se lasci il pane nella padella per molto più tempo, lo cuocerai a vapore, il che potrebbe far inzuppare alcune parti della tua pagnotta. A nessuno piace il pane inzuppato!

  • Facebook
  • Linkedin

Iscriviti

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :