Hit enter after type your search item
img
Home / Articolo / Quando le discoteche non eran chiuse, si ballava comunque per strada.

Quando le discoteche non eran chiuse, si ballava comunque per strada.

Una simil Tweettata dalla nostra app. In attesa di Riaperture, iniziamo a ballare per strada come si faceva qualche anno fà, precismente nel Settembre 2010 (foto scattata all’ esterno dello Straf bar).

Un’atmosfera densa ed emozionante, lo STRAFbar offre un accurato servizio di bar e ristorante all-day-long con menù à la carte. Le due grandi vetrine e l’ingresso affacciano direttamente su Via San Raffaele, sotto al Duomo di Milano, dentro e fuori si mescolano e il confine si espande. La colonna sonora privilegia una selezione musicale eclettica: un mix di suoni vintage per la versione diurna, più viva e vibrante dal tramonto in poi. STRAFbar é frequentato da una clientela eterogenea e variegata, sia internazionale che metropolitana. Lo “street happy hour” si prolunga fino a sera inoltrata proponendo happening a tema con musica dal vivo e dj set.Mostra meno

  • Facebook
  • Linkedin

Iscriviti

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :