Citypage Milano

Primo nella tua zona

Home / Articolo / App per il negozio.

App per il negozio.

img

In principio erano Libri…poi tutto il resto inclusi servizi incomprensibili e ora si chiama Local Seo e voi siete in una zona di Milano. Sicuramente siete in un luogo fisico e state leggendo questo articolo.

E’ una “vecchia” pratica di Marketing specifico che ha dato vita e miracolato un mercato (e logorato chi non la conosce) di offerte Locali sopratutto fuori da Amazon.

Inizialmente ( e parliamo dei primi mesi del 2000) il problema da risolvere era tutto del negozio che aveva un sito web fatto a vetrina ma che non poteva essere convertito in Ecommerce perche’ inadatto alle tecnologie di allora. Il negoziante non poteva vendere e aveva un problema di gestione di cassa. Il prodotto caricato su web, se acquistato, doveva essere scaricato anche dal gestionale e l ‘ operazione di non comunicazione dei due media (sito web e registratore di cassa) rese scettici i negozianti.

Fino quel punto una realtà locale si limitava a sentirsi conosciuta per zona. Amazon ancora non offriva Prime. Il negoziante per rispondere alla mancanza di tecnologia ha tentato i congelare la propria attività consolidando il valore in esso contenuto. Un blocco di energia nelle operazioni di vendita. la soluzione? Riempire le vetrine come si fa a katmandhu e combattere la dittatura dei centri commerciali.

Conoscevo una attività in Zona stazione centrale molto frequentata da Locals negli anni 80 appassionati di Sport di Montagna. Cadde completamente verso metà 2000 e non per colpa dei gestori. Eppure quel bel prodotto lo avevano solo loro e sopratutto avevano la capacita e la conoscenza per venderlo agli appassionati.

Cosi sono passati dall’ altra parte. Fanno battaglia dei prezzi per via di un conflitto non risolto.

Se e’ vero che nel 2020 il migliore degli acquisti veniva fatto su Amazon e che il Brand di Bezos ha permesso il consolidarsi di una vecchia pratica di Marketing, fornendo oltre che stoccaggio anche assistenza di Vendita, customer care (da creazione prodotto certificato Amazon consigliato) Multicanale, oggi e’ anche vero che il cuore della vendita di ogni cosa e’ vicino a noi e vive nelle persone, nonostante il periodo.

E’ semplice comprare su Amazon. basta accertarsi della validità di un prodotto venda il prodotto a chi ne ha bisogno ed ecco che si innescano meccanismi di vendita simili a quelli di marketing che usa il piccolo negozio.

Essere presenti, non importa che tu sia in Cina a vendere Jeans o in una frazione del Nepal a commerciare in Piuma d’ oca con paesi che si trovano dall’ altra parte del mondo.

Importa che tu ci sia in ogni dove, in ogni momento e che tu non faccia attendere la ricezione della merce se non in funzione di tempi organici ( i tempi di Prime, per dirci) di massimo due Giorni. Che tu dia almeno quella impressione!

Local seo significa marketing di prossimità e gestione di servizi di e-commerce nella tua zona e Citypage ti da Un grande Boost.

In ordine di importanza se parliamo di Libera informazione ci sono i VIDEO, radio e televisioni ed e’ arrivata anche la Criptovaluta che ha reso tutto piu semplice quando si parla di arte e di servizi.

Gli influencer sono fondamentali e quelli che dicono bene di te. Si chiamano Testimonial. Loro vanno ovunque e più valgono e più si fanno pagare da te se hai un buon prodotto. Si pagano da soli coinvolgendo più pubblico possibile.

Spesso il tuo testimonial, quello che in pochi conoscono bene ( un local Hero) non è un grande conoscitore dei tuoi dintorni ma ci mette la faccia quando tu hai sviluppato qualcosa che funziona e tu glielo dimostri. Non solo per lui, ma se quella cosa o quel servizio hanno soddisfatto un esigenza di cui puoi parlare, beh…hai fatto il meglio.

La gestione della multicanalità diventa un problema. Toppi social, troppe piattaforme distribuite dove non esiste una vera esistenza di Localizzazione e troppo poco pubblico sulle realtà di Valore.

Cosi escono i topi di quartiere e gli influencer diventando una realtà senza senso perchè infondo meglio ascoltare la portinaia (che sa tutto di tutti e niente di nessuno) che la Ferragni.

Perciò Google e i piccoli portali locali sono un po’ come l’ acqua brandizzata della Ferragni. Sarà anche buona ma varrebbe poco al litro se non ci fosse lei.

In questo caso, La miglior agenzia di Google siete voi. I nostri lettori.

Buona settimana a tutti.

  • Facebook
  • Linkedin
This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :